Bio

Da aspirante artista a restauratrice, da restauratrice ad artista di impronte.

Sono Elena Di Capita, classe 85 e vivo a Cavi di Lavagna, Genova. Il mare è il mio vicino di casa, lo vedo e lo sento costantemente.
Fin da piccola avevo in mente di fare l’artista. Trovai nel restauro il modo più concreto di coniugare arte e lavoro. Dopo un passato da restauratrice, tra cantieri e trasferte, la mia vita viene rivoluzionata dall’arrivo del mio bimbo, Damiano. Ho fatto la scelta di lasciare la mia vita da nomade, ma non è stato semplice. Conoscere la tecnica del gyotaku è stato un caso. La soffiata giusta al momento giusto. Non avrei mai immaginato che credere in quel suggerimento mi avrebbe portare a diventare quello che avrei voluto per me stessa da giovane. Grazie Davide!

Elena Di Capita Artista Gyotaku

2023 Dic, Genova, Palazzo Ducale, with Unige.

Chronos – L’impronta dell’uomo e l’Antropocene in Liguria. Elena Di Capita – Gyotaku, taku-hon e frottage : dal Giappone all’Italia, record grafici per cristallizzare e documentare le superfici.



2023 Nov, Chiavari

Rassegna Uomini e Navi. « Gyotaku : Di Capita e le acciughe liguri »



2023 Oct, Genova

Festival della scienza : Impronte

Symbol artist of the event. Performance at Palazzo ducale with exposition.



2023, Sep, Tanzania

Exposition of Samaki Art Prject, with UmutSensin at Turkish Embassy in Daar Essalam and in Zanzibar, Emerson on Hurumzi hotel in Stone town.

2023 May, Osaka (Japan)

Study trip to Japan, with Takuseikai Assosiation and Master Masatzu Matzunaga.

2022 Jul, San Ferdinando (RC)

« Un pesce di nome Nando » Exibition  and creation of the symbol for the ecological class action.

2022 May, Rennes (France)

Collective exibition at Marc Porrini Atelièr. With Gyotaku art Europe.

2022 Feb, Zanzibar

Samaki Art Project , worshop at Tumbatu Island focusing on teaching gyotaku to local group of women, with ong Umut Sensin (Instabul).

2022 Jan, Siena

« Quel che resta » Exibition at Palazzo Giorgi,  curated by Officina Parnaso.

2019 Dic

Dic  Studio opening

2019 Chiavari (GE)

collettive exibition « Sulle orme di Artemisia » curated by Cag.

2018

Beginning of Gyotaku activity

2007-2016

Work as a restorer of Cultural Heritages in Italy and Abroad

Scorri verso l'alto