Acciughe / Anchovies

I BANCHI DI ACCIUGHE sono di gran lunga i gyotaku più richiesti, ma anche i più impegnativi. Spesso li realizzo su commissione. Tutti i gyotaku di acciughe che vedete sono pezzi già venduti, le immagini sono usate da modello. La forma del banco di acciughe si può riprodurre e adattare a seconde delle esigenze personali. Essendo oggi pezzo un prodotto unico e fatto a mano, nessun gyotaku sarà mai uguale all’altro.


Anchovies are the most requested gyotaku so far, but also the most demanding. I often make them on commission. All the anchovies gyotaku you see are already sold pieces, the images are used as a model. The shape of the schools of anchovies can be reproduced and adapted according to personal needs. As each pieces is a unique hand-made product, no gyotaku will ever be alike.

Pallone di acciughe/Anchovies bait ball

Italiano (English below) Misure 4x100x70 cm. Acrilico su carta Kozo. Quando le acciughe si sentono minacciate si raggruppano vorticosamente per formare una sfera o un corpo roteante con lo scopo di disorientare i predatori. Lo spettacolo del pallone di acciughe è uno dei più affascinanti spettacoli che il mare possa offrire. Questi banchi possono raggiungere dimensioni veramente impressionanti (fino a 10 metri di larghezza). Essendo il pesce cui mi sento più legata, ed essendo il mio cavallo di battaglia, non potevo non creare un pallone di acciughe gyotaku. Quest’opera è la più impegnativa, e ha richiesto una notevole quantità di ore di lavoro. Direi che ne vale la pena! La struttura dell’opera è composta da quattro foglio di carta Kozo; allontanando i fogli il pallone si allarga, ma si crea un effetto ottico per il quale la continuità del soggetto rimane. Questa è la versione ritoccata; compaiono gli occhi, le ore proprie e portate che aiutano a dare un senso di tridimensionalità alla composizione. —————————— ENGLISH— Size 4x40x27,5 inch, acrylic on Kozo paper. When anchovies feel threatened, they cluster together to form a spinning sphere or body with the purpose of disorienting predators. The anchovy bait ball show is one of the most fascinating spectacles that the sea can offer. These stalls can reach truly impressive dimensions (up to 10 meters wide). Being the fish I feel most attached to, and being my workhorse, I couldn’t help but create a gyotaku anchovy balloon. This work is the most demanding, and has required a considerable amount of work hours. I would say it’s worth it! The structure of the work is made up of four sheets of Kozo paper; by moving the sheets away the ball expands, but an optical effect is created for which the continuity of the subject remains.This is the retouched version; the eyes appear, the self-cast shadows and the cast shadows that help to give a sense of three-dimensionality to the composition.

6.000,00 €

Pallone di acciughe RAW/ Anchovies bait ball RAW

ITALIANO (ENGLISH below) Misure 4x100x70 cm, acrilico su carta Kozo Quando le acciughe si sentono minacciate si raggruppano vorticosamente per formare una sfera o un corpo roteante con lo scopo di disorientare i predatori. Lo spettacolo del pallone di acciughe è uno dei più affascinanti spettacoli che il mare possa offrire. Questi banchi possono raggiungere dimensioni veramente impressionanti (fino a 10 metri di larghezza). Essendo il pesce cui mi sento più legata, ed essendo il mio cavallo di battaglia, non potevo non creare un pallone di acciughe gyotaku. Quest’opera è la più impegnativa, e ha richiesto una notevole quantità di ore di lavoro. Direi che ne vale la pena! La struttura dell’opera è composta da quattro foglio di carta Kozo; allontanando i fogli il pallone si allarga, ma si crea un effetto ottico per il quale la continuità del soggetto rimane. La bellezza del gyotaku grezzo (senza ritocchi) a mio parere rende l’opera più affascinante ed inscrivibile in un contesto contemporaneo a differenza della versione ritoccata. In questo caso le acciughe sono grezze, ma esiste anche la versione ritoccata. ———————————————— ENGLISH Size 4x100x70 cm, acrylic on Kozo paper. When anchovies feel threatened, they cluster together to form a spinning sphere or body with the purpose of disorienting predators. The anchovy bait ball show is one of the most fascinating spectacles that the sea can offer. These stalls can reach truly impressive dimensions (up to 10 meters wide). Being the fish I feel most attached to, and being my workhorse, I couldn’t help but create a gyotaku anchovy balloon. This work is the most demanding, and has required a considerable amount of work hours. I would say it’s worth it! The structure of the work is made up of four sheets of Kozo paper; by moving the sheets away the ball expands, but an optical effect is created for which the continuity of the subject remains. The beauty of the raw gyotaku (without retouching) in my opinion makes the work more fascinating and inscribable in a contemporary context unlike the retouched version. In this case the anchovies are raw, but there is also a retouched version.

5.000,00 €

Vortice di acciughe dal basso

ITALIAN (ENGLISH BELOW) Avevo mente di fare una composizione fortemente dinamica. Di fronte al foglio a matita mi sono ritrovata a disegnare una spirale ascendente. Quasi come se lo spettatore assistesse l’avvilupparsi dei pesci seduto sul fondale, silenzioso spettatore. Mi sono divertita a creare le sfumature che ingannano l’occhio, facendo percepire una profondità incredibile in una tecnica puramente bidimensionale. Metà l’ho lasciata grezzo e l’altra metà l’ho rifinita. Probabilmente uno dei miei pezzi migliori. ———————————————– ENGLISH I was going to do a highly dynamic composition. In front of the pencil sheet I found myself drawing an ascending spiral. Almost as if the spectator were watching the enveloping of the fish sitting on the bottom, silent spectator. I enjoyed creating the shades that deceive the eye, making it perceive an incredible depth in a purely two-dimensional technique. I left it half raw and the other half I finished it. Probably one of my best pieces.

2.500,00 €

Think different

ITALIANO (ENGLISH below) Misto acrilico e China, 120×60 cm su carta Kozo. Un formato molto apprezzato è proprio questa, un banco di acciughe che procede in modo tranquillo da sinistra a destra, ma la protagonista è un’acciuga rossa che nuota controcorrente. La già nota simbologia che sta dietro a questa composizione è un sempreverde dell’iconografia delle immagini. Forse, tutti noi ci siamo sentiti quel pesce rosso, nel bene e nel male. A volte ci tocca combattere contro tutti e tutto per raggiungere il nostro obiettivo. O a volte è solo un sentimento recondito. ————————————————– ENGLISH Mixed acrylic and Indian ink, 120×60 cm on Kozo paper. A very popular format is precisely this, a bank of anchovies that proceeds quietly from left to right, but the protagonist is a red anchovy that swims against the current. The already known symbology behind this composition is an evergreen of the iconography of images. Perhaps, we all felt that goldfish, for better or for worse. Sometimes we have to fight against everyone and everything to achieve our goal. Or sometimes it’s just a hidden feeling.

1.300,00 €

Sogno di una notte di mezza estate A Midsummer Night’s Dream

ITALIANO (ENGLISH below)Misto acrilico e China su carta Kozo. Misure 97cm100 cm Quando ho abbozzato questa composizione pensavo all’estate, e alla freschezza dell’acqua di mare. Questo gyotaku rappresenta un banco di acciughe che inizia a roteare a spirale per fare un pallone visto dall’alto. Ma in realtà avevo la necessità di dare la sensazione della corrente marina, puro movimento. ————————————————– ENGLISH When I sketched this composition I was thinking of summer, and of the freshness of the sea water. This gyotaku represents a shoal of anchovies that begins to spiral to make a balloon seen from above. But actually I needed to give the sensation of the sea current, pure movement.

1.500,00 €